Home / Interviste / L’intervista: Michael Lane

L’intervista: Michael Lane

Michael Lane è un cantautore tedesco che ha da poco pubblicato il suo secondo disco, “The middle”. La musica di Lane è un folk semplice, acustico misto all’attualità dell’indie-pop da ascoltare davanti ad un camino o durante una passeggiata riflessiva. Il tour promozionale del disco è stato fittissimo e lo ha portato anche in Italia, dove ha fatto ben 20 live.

 

 

Come ti sei avvicinato alla musica?
Ho iniziato a suonare più professionalmente dal 2012, ma di certo canto da quando ne ho memoria.

 

Cosa vuoi trasmettere con la tua musica?

Mi piace esprimere il mio amore per la natura, l’amore stesso ed il vivere il momento. Mi piace anche esprimere situazioni della mia vita.

 

Come sei cambiato dal primo album “Sweet notes” all’ultimo appena uscito ”The middle”?

È stata un’evoluzione graduale nella scrittura e nella composizione. L’ autoproduzione di “The Middle” è stata fatta ad un livello più semplice ed organico.

 

Quali nazioni europee conoscerai durante il tuo tour?
Con questo tour sto visitando Germania, Austria, Italia e Svizzera.

 

Sei stato per la prima volta in Italia, come ti ha accolto il pubblico italiano?
Sono molto felice di aver avuto l’opportunità di venire in tour in Italia e sono ancora più felice nel vedere che al pubblico è piaciuta la mia musica. Non vedo già l’ora di tornare il prossimo autunno.

 

Federica Monello

 

 

Di Amministrazione

Amministrazione

Controllare

Dario Greco: il cantautore “Libero”, in continuo workin progress emotivo

Sorridente e “Libero”, con un bicchiere di latte di mandorla fresco in mano e il …

Lascia un commento