Home / Senza categoria / UrbanPress: MAMA MARJAS al Primo Maggio di Taranto

UrbanPress: MAMA MARJAS al Primo Maggio di Taranto

“MAMA”
Africa, Caraibi e America Latina
Nel nuovo disco le nuove sonorità della regina del reggae italiano
A tre anni di distanza dal precedente “WE LADIES!”, esce “MAMA”, il nuovo disco di MAMA MARJAS: un concept album di 12 tracce di cui Mama Marjas è autrice sia delle musiche che dei testi. 
“MAMA” (Love University Records) è un disco che fonde atmosfere latinoamericane e ritmi caraibici e afroamericani, cantato in italiano“mi piace usare la mia lingua madre quando canto – racconta MAMA MARJAS, già incoronata regina del reggae in Italia e punto di riferimento nella cultura musicale underground, della sperimentazione e della commistione di stili che la contraddistinguono  – più di altre lingue: mi permette di portare nel mio paese generi musicali non conosciuti o scarsamente rappresentati nel mondo della musica in Italia, come la Soca di Trinidad il Dembow della Repubblica Dominicana e il mio amato reggae”.
Dopo essere stata protagonista della “Carmen secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio”, in scena al Teatro Olimpico di Roma da febbraio 2015 parte il “MAMA TOUR” con una line-up rinnovata e composta da Don Ciccio ai controlli, Antonio Oliveti percussioni, Camillo Pace basso e contrabbasso, Franziska ed Ese backing vocals e naturalmente MAMA MARJAS.
MAMA MARJAS è un talento naturale, radicata nella cultura del reggae ma allo stesso tempo versatile con una solida cultura musicale, con all’attivo oltre 400 date dal 2009 ad oggi, in grado di conquistare il pubblico per simpatia e bravura. Nel 2014 ha collaborato con i 99 Posse alla riedizione della storica hit “Curre Curre Vuagliò” nella quale è stato presente anche Alborosie; con i 99 Posse ha poi condiviso la tournèe italiana, compresa la tappa del Primo Maggio a Taranto davanti a più di centomila persone. Nel 2013 collabora con Clementino nel pezzo “Rovine”. Ha suonato con Paolo Fresu ed ha ricevuto (in diretta televisiva) il premio “Le strade di San Nicola” come migliore artista pugliese in Italia. Nel 2012 esce “We Ladies!”, registrato insieme a Miss Mykela. Il successivo tour ha portato Mama Marjas sui migliori palchi italiani, dal concertone del Primo Maggio in piazza San Giovanni a Roma fino al Mi Ami Festival di Milano, il Ferrock di Vicenza, Rock in Roma, Acqua in Testa, Gusto Dopa al Sole, Battiti live, Medimex (e molti altri ancora). Non solo in Italia, Mama Marjas è apprezzata anche all’estero: si è più volte esibita in diversi club londinesi, ha fatto tappa anche a Miami, a Los Angeles, al Womex in Grecia, allo Sziget in Ungheria, al Colors of Ostrava in Repubblica Ceca, al Meyouzik Festival in Lussemburgo. Ha suonato nei migliori club italiani: Alcatraz (Milano), Hiroshima (Torino), Extragon (Bologna) Flog (Firenze) Auditorium della musica (Roma). Nel suo carnet collaborazioni con alcuni dei personaggi più influenti della scena musicale italiana: 99 Posse, Neffa, i Tre Allegri Ragazzi Morti, Africa Unite, Ensi, Clementino e molti altri. Il live show abituale di Mama Marjas è un travolgente viaggio ritmico attraverso tutte le sonorità di madre Africa, dal reggae roots e dancehall alla soca, al kuduru, all’hip hop, al blues e alla soul music.

Di Amministrazione

Amministrazione

Controllare

Roy Paci: i successi di chi ha riunito ska, folk e patchanka nella campana di un’unica tromba

Un uomo nato con sangue caliente, un siculo che ha sempre ammiccato ai suoni latini …

Lascia un commento