Notizie Flash
Home / urbanpress ok / L'Intervista: La Rua

L'Intervista: La Rua

Sotto Effetto di Felicità  è il nuovo album dei La Rua uscito il 3 giugno per Universal Music e che si è posizionato 7° nella classifica degli album più venduti nella classifica FIMI. Il disco, prodotto da Dario Faini e La Rua, contiene 9 brani, tra cui il singolo “Il sabato fa così”, presentato ad “Amici” – dove hanno partecipato nella squadra di Emma Marrone ed Elisa Toffoli – e già in rotazione radiofonica. L’album annuncia anche l’ingresso de La Rua in Universal Music come etichetta e Metatron per il management.

 

 

Nel settembre 2015 abbiamo scambiato due chiacchiere in occasione dell’uscita del vostro omonimo album d’esordio e, da allora, sono cambiate parecchie cose. Grazie alla partecipazione all’ultima edizione di “Amici” avete avuto la possibilità di farvi conoscere da un pubblico decisamente più vasto: cosa vi ha lasciato questa esperienza? Qual è il bilancio che sentite di fare?

L’esperienza ad “Amici” ci ha sicuramente arricchito e fatto crescere in maniera esponenziale, sia a livello personale che musicale. Avere la possibilità di fare musica dalla mattina fino a notte fonda per 6 mesi ci ha dato sicuramente una maggiore consapevolezza di ciò che siamo, delle potenzialità che abbiamo, ma anche di come possiamo ancora crescere e migliorarci.

 

Sotto Effetto di Felicità è il vostro nuovo album: di cosa parlano i nuovi brani?

Sotto Effetto di Felicità è il nome dato all’album ma anche lo status emotivo che ha caratterizzato la scrittura dei brani che si trovano al suo interno e che ci caratterizza tuttora: poter comunicare agli altri attraverso la propria musica non può che farti stare “sotto effetto di felicità”! I brani all’interno dell’album sono caratterizzati da tre elementi principali: le dichiarazioni generazionali, il tema dell’amore e l’impatto energico che ci ha sempre contraddistinto.

 

Nella prima intervista fatta insieme, raccontavate che, aver autoprodotto il vostro primo lavoro, era stato difficile ma bello allo stesso tempo, perché vi aveva permesso di esprimervi liberamente senza filtri e condizionamenti. L’ultimo disco, invece, esce per un’etichetta importante come la Universal: avete cambiato idea? Cosa ha voluto dire per voi in termini di libertà espressiva?

La produzione di “Sotto Effetto Di Felicità” con Universal non ha comunque cambiato il nostro modo di fare musica. La nostra libertà espressiva non è stata minimamente intaccata e per noi questo è stato importantissimo. Universal ha creduto nel nostro progetto e nel nostro sound lasciandoci liberissimi di trascrivere sotto forma di canzoni quello che siamo senza nessun paletto, sempre con l’aiuto del nostro co-autore e produttore artistico Dario Faini.

 

Ad “Amici” facevate parte della squadra capitanata da Emma Marrone ed Elisa: in cosa ognuna di loro ha contribuito ad arricchire la vostra musica?

Emma ed Elisa sono due artiste uniche nel loro genere e ci hanno trasmesso davvero tanto, sia in termini umani che artistici. Di Emma non possiamo dimenticare l’energia, la carica e l’enfasi che metteva in tutto ciò che faceva. Elisa invece ha saputo subito inquadrarci e capire il nostro mondo, dandoci consigli fondamentali nella produzione e negli arrangiamenti dei brani che ci assegnava.

 

Dove potremo sentirvi live?

Gli eventi live in programma quest’estate sono tanti: il 16 Luglio vi aspettiamo al Collisioni Festival, dove apriremo il concerto di Marco Mengoni, per non perdervi nessun appuntamento vi invitiamo a seguirci sulla nostra pagina Facebook oppure sul nostro sito web www.laruaband.it.

 

a cura di Laura De Angelis
http://credit-n.ru/zaymyi-next.html

Di Amministrazione

Controllare

Carmen Consoli è così, manca per più di quattro anni dalle scene musicali, poi ritorna …

Lascia un commento